Comandi file batch Windows

Comandi batch

ASSOC Visualizza o
modifica le applicazioni associate alle estensioni dei file.
AT Pianifica l’esecuzione di comandi o
programmi su un computer.
ATTRIB Visualizza o cambia gli attributi di
un file.
BREAK Attiva o disattiva il controllo
esteso di CTRL+C.
CACLS Visualizza o modifica gli elenchi di
controllo di accesso (ACL) dei file.
CALL Richiama un programma batch da un
altro.
CD Visualizza il nome o cambia la
directory corrente.
CHCP Visualizza o imposta il numero di
tabella codici attiva.
CHDIR Visualizza il nome o cambia la
directory corrente.
CHKDSK Controlla un disco e visualizza il
relativo rapporto sullo stato.
CHKNTFS Visualizza o modifica la verifica di
un disco durante l’avvio.
CLS Cancella lo schermo.
CMD Avvia una nuova istanza
dell’interprete dei comandi di Windows.
COLOR Imposta i colori predefiniti in
primo piano e dello sfondo della console.
COMP Confronta il contenuto di due file o
di un gruppo di file.
COMPACT Visualizza o modifica la
compressione di file su partizioni NTFS.
CONVERT Converte volumi FAT in NTFS. Non è
possibile convertire l’unità in uso.
COPY Copia uno o più file in un’altra
posizione.
DATE Visualizza o imposta la data.
DEL Elimina uno o più file.
DIR Visualizza un elenco di file e
sottodirectory in una directory.
DISKCOMP Confronta i contenuti di due dischi
floppy.
DISKCOPY Copia il contenuto di un disco
floppy su un altro.
DOSKEY Modifica righe di comando, richiama
comandi di Windows, crea macro.
ECHO Visualizza messaggi o attiva e
disattiva l’eco dei comandi.
ENDLOCAL Termina la localizzazione di
modifiche di ambiente in un file batch.
ERASE Elimina uno o più file.
EXIT Termina il programma CMD.EXE
(interprete dei comandi).
FC Confronta due file o gruppi di file
e visualizza le differenze tra di essi.
FIND Ricerca una stringa di testo in un
file o file.
FINDSTR Ricerca stringhe in file.
FOR Esegue un comando specificato per
ogni file in un gruppo di file.
FORMAT Formatta un disco per l’utilizzo con
Windows.
FTYPE Visualizza o modifica i tipi di file
utilizzati nelle associazioni delle estensioni di file.
GOTO Dirige l’interprete dei comandi di
Windows a una riga con etichetta in un programma batch.
GRAFTABL Abilita Windows alla visualizzazione
di un set di caratteri estesi in modalità grafica.
HELP Fornisce informazioni di aiuto per i
comandi di Windows.
IF Esegue un’elaborazione condizionale
in un programma batch.
LABEL Crea, cambia o elimina l’etichetta
di volume di un disco.
MD Crea una directory.
MKDIR Crea una directory.
MODE Configura una periferica di sistema.
MORE Visualizza l’output una schermata
alla volta.
MOVE Sposta uno o più file da una
directory a un’altra directory.
PATH Visualizza o imposta un percorso di
ricerca per file eseguibili.
PAUSE Sospende l’elaborazione di un file
batch e visualizza un messaggio.
POPD Ripristina il valore precedente
della directory corrente salvato con PUSHD.
PRINT Stampa un file di testo.
PROMPT Cambia il prompt dei comandi di
Windows.
PUSHD Salva la directory corrente e poi la
cambia.
RD Elimina una directory.
RECOVER Recupera le informazioni leggibili
da un disco danneggiato o difettoso.
REM Registra commenti (note) in file
batch o CONFIG.SYS.
REN Rinomina i file.
RENAME Rinomina i file.
REPLACE Sostituisce i file.
RMDIR Elimina una directory.
SET Visualizza, imposta o elimina
variabili di ambiente di Windows.
SETLOCAL Inizia la localizzazione di
modifiche di ambiente in un file batch.
SHIFT Modifica la posizione di parametri
sostituibili in file batch.
SORT Ordina l’input.
START Avvia una finestra separata per
eseguire un programma o un comando specificato.
SUBST Associa un percorso ad una lettera
di unità.
TIME Visualizza o imposta l’ora di
sistema.
TITLE Imposta il titolo della finestra per
una sessione CMD.EXE.
TREE Visualizza graficamente la struttura
delle directory di un’unità o percorso.
TYPE Visualizza il contenuto di un file
di testo.
VER Visualizza la versione di Windows.
VERIFY Comunica a Windows di verificare o
meno che i file siano stati
scritti
correttamente su un disco.
VOL Visualizza un’etichetta di volume e
il numero di serie del disco.
XCOPY Copia file e strutture di directory.
Recent Posts

Leave a Comment